12 aprile-4 maggio 2017

GLI ANNI DIFFICILI

da | 1 commento

Rassegna cinematografica con eventi

I film scelti nella rassegna tracciano i momenti più difficili della Storia dell’Italia e della città di Milano: dalla strage di Piazza Fontana con l’avvio della Strategia della tensione, ritratta nel film di Marco Tullio Giordana Romanzo di una strage, fino al fenomeno contemporaneo dell’immigrazione, ritratto nel film di Antonio Rezza e Flavia Mastrella Milano, Via Padova, un documentario che parla di razzismo e insofferenza e racconta la convivenza forzata e la cultura di chi è straniero.

Tutte le proiezioni si terranno al MIC – Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana (sito web) con INGRESSO LIBERO tramite possesso di tagliando rilasciato presso Casa della Memoria

La Casa della memoria ospiterà invece i seguenti eventi:

Mercoledì 12 aprile| ore 17:15
PRESENTAZIONE LIBRO Storia d’Italia in 15 film di Alberto Crespi (2016, Editori Laterza).
E se fosse il cinema a raccontare la Grande Storia? Non sono forse Amarcord, Tutti a casa, Palombella rossa, Sandokan e molti altri film il diario delle nostre piccole storie svelate? Alberto Crespi, uno dei più importanti critici cinematografici, rilegge la storia d’Italia in quindici straordinari film. Sarà presente in sala l’autore del libro Alberto Crespi.

Mercoledì 19 aprile | ore 17.00
Retrotopia della legalità Incontro con Umberto Ambrosoli, avvocato e Presidente della Banca Popolare di Milano

Venerdì 28 aprile | ore 17.00
L’esecuzione penale: multiculturalità e tutela dei diritti Incontro con Lucia Castellano, avvocato e Dirigente Generale dell’Amministrazione Penitenziari

L’elenco delle proiezioni ospitate al MIC è disponibile scaricando il programma della manifestazione

Continuando a navigare nel sito, si è d'accordo con l'uso dei cookie più informazioni

Le impostazioni di questo sito web sono predisposte per "permettere ai cookie" di offrirvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continuate nella navigazione senza modificare le vostre impostazioni dei cookie o cliccate sul pulsante "accetto" più in basso, allora acconsentite alla suddetta "cookie policy".
Altre informazioni alla nostra pagina sulla EU cookie law

Close