10 ottobre 2017, ore 18

Il partigiano Franco. Ribelle per amore

da | 0 commenti

AnpiLibri

Martedì 10 ottobre 2017, ore 18
Casa della Memoria
via Federico Confalonieri 14, Milano – MM5 Isola

ANNA MARIA CATANO

Il Partigiano Franco
Ribelle per Amore

Robin, 2017

L’Autrice ne discute con Alessandro Cannavò e Roberto Cenati

Letture di Giancarlo Monticelli

Carolina aspetta ansiosa il figlio salito sui monti della Val Camonica. Che fine ha fatto Franco? Perché non torna? Sì, le aveva ripetuto che le notizie sarebbero state rade, che le lettere avrebbero potuto essere intercettate dai nazisti. Ma è trascorso troppo tempo ormai. La guerra è finita da mesi: anche i convogli carichi di deportati e reduci, affamati e macilenti, si stanno diradando. Cosa si nasconde dietro la sua scomparsa? Quale mistero celano i boschi camuni? Il Partigiano Franco racconta un episodio della Resistenza lombarda da un punto di vi sta scomodo, quanto mai autentico. Un destino avverso del quale sono responsabili uomini in carne e ossa che per settanta lunghi anni gli hanno negato pure la dignità della memoria. Cos’è successo in quei maledetti sette giorni, dal 19 al 25 giugno del 1944? La storia vera di un ragazzo che un giorno partì per la montagna in nome di un ideale chiamato Libertà.

Anna Maria Catano è giornalista professionista dal 1991. Scrive da più di quindici anni per il Corriere della Sera. Ha lavorato e collabora per numerosi quotidiani e periodici. È al suo esordio narrativo. www.annamariacatano.it.

Alessandro Cannavò è caporedattore del Corriere della Sera, responsabile della redazione culturale Eventi.

Roberto Cenati è Presidente dell’ANPI Provinciale di Milano.

Continuando a navigare nel sito, si è d'accordo con l'uso dei cookie più informazioni

Le impostazioni di questo sito web sono predisposte per "permettere ai cookie" di offrirvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continuate nella navigazione senza modificare le vostre impostazioni dei cookie o cliccate sul pulsante "accetto" più in basso, allora acconsentite alla suddetta "cookie policy".
Altre informazioni alla nostra pagina sulla EU cookie law

Close