null TEMOLO, QuintAssenza Teatro

TEMOLO, QuintAssenza Teatro

22 mag 2022
Evento ore 20.30

Undici figli, un padre orologiaio che fa il fornaio, prima moglie, seconda moglie e una moltitudine di nipoti. I Temolo di Arzignano erano una famiglia enorme, degna dei grandi romanzi ottocenteschi, animata fin dai primi anni del XX secolo da ideali di giustizia e libertà.

Undici figli, un padre orologiaio che fa il fornaio, prima moglie, seconda moglie e una moltitudine di nipoti. I Temolo di Arzignano erano una famiglia enorme, degna dei grandi romanzi ottocenteschi, animata fin dai primi anni del XX secolo da ideali di giustizia e libertà.

Il testo presentato da QuintAssenza Teatro ripercorre e intreccia le storie di tutti i Temolo facendo ruotare il racconto intorno a Libero il terzo degli undici fratelli, trucidato dai nazifascisti il 10 agosto 1944 in Piazzale Loreto a Milano, e al vero protagonista: suo figlio, il piccolo Sergio.

Ed è proprio attraverso la sua voce e i suoi occhi increduli, che lo spettatore verrà accompagnato nel cuore del suo dolore. Nella sua quotidiana resistenza.


Per informazioni: quintassenza@gmail.com