null Ultimate landscapes

Ultimate landscapes

dal 02 lug 2021 al 25 ago 2021
Mostra

L’inedita narrazione per immagini del fotografo Claudio Orlandi sui ghiacciai della catena Alpina e sulle strategie volte a preservarne la struttura e la presenza invita a una riflessione globale sulla condizione del nostro pianeta in questo delicatissimo momento storico.

Apre al pubblico il 2 luglio 2021 la mostra fotografica Ultimate Landscapes, curata da Alessia Locatelli e promossa da Casa della Memoria e dal Comune di Milano.

Ultimate Landscapes è un long-term project partito nel 2008 attraverso il quale il fotografo romano Claudio Orlandi, appassionato di montagna, riprende, in sei campagne fotografiche in differenti periodi dell’anno, l'evoluzione e la tecnica di "copertura" di alcuni ghiacciai. Gli esiti di questo lungo lavoro sono esposti in mostra.
I ghiacciai, anche nei loro settori antropizzati, costituiscono una risorsa importante sia in ambito paesaggistico-naturalistico che nelle attività legate all’alta quota. Così, nei mesi tra giugno e settembre, ampie superfici di nevi e ghiacci vengono coperte con teli bianchi (geotessili) che le proteggono dalla radiazione solare.
Dopo le prime sperimentazioni, il pluriennale utilizzo dei geotessili ha confermato la loro utilità a livello locale sia nella conservazione di neve e ghiaccio, sia nel rallentare la tendenza alla frammentazione dei ghiacciai.

La mostra fa parte de "La Bella Estate", il palinsesto culturale estivo promosso dal Comune di Milano che, fino al 21 settembre, proporrà ai milanesi e ai visitatori della città un ricco calendario di iniziative artistiche, culturali, sportive ricreative e del tempo libero (programma in continuo aggiornamento consultabile qui).

Nell'ambito della mostra, giovedì 8 luglio dalle ore 18.00 alle ore 20.00 si terrà la conferenza "Cambiamenti climatici, crisi dei ghiacciai, tecniche di protezione in relazione ai ghiacciai dell'arco alpino". L'evento sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook di Casa della Memoria. Per maggiori informazioni clicca qui.

Claudio Orlandi nasce a Roma, dove vive e lavora. Dal 2010 partecipa a mostre e fiere, pubblicando le sue foto sulle maggiori riviste di settore. Ha emancipato il suo linguaggio fotografico portandolo dalla restituzione più palesemente figurativa della realtà a un’astrazione pittorica essenziale, che tende a tende a creare in chi osserva una commistione di idee, tramite una metamorfosi controllata del dato percettivo già implicita nei soggetti stessi.

Gallery