Certificati anagrafici

In questa pagina sono descritti i certificati anagrafici e le modalità per richiederli.

Se invece stai cercando informazioni sui certificati storici consulta la pagina dedicata

Anagrafico di Matrimonio
- indica luogo e data di matrimonio

Anagrafico di Morte
- indica luogo e data di morte

Anagrafico di Nascita
- indica luogo e data di nascita

Anagrafico di Stato Civile
- indica lo status di rilievo amministrativo del cittadino: cittadinanza, nascita, matrimonio o unione civile e morte
- non può essere emesso per i cittadini residenti all'estero (AIRE)

Anagrafico di Unione Civile
- attesta il luogo e la data di unione civile

Cancellazione Anagrafica
- indica la data di cancellazione dall'ANPR per irreperibilità
- non può essere emesso per i cittadini residenti all'estero (AIRE)

Cittadinanza
- attesta il possesso della cittadinanza italiana
- non può essere emesso per i cittadini residenti all'estero (AIRE)

Contratto di Convivenza
- attesta l'esistenza di un contratto di convivenza stipulato tra due persone

Esistenza in vita
- attesta l'esistenza in vita
- non può essere emesso per i cittadini residenti all'estero (AIRE)

Residenza
- attesta la dimora abituale di una persona presso un determinato indirizzo
- non può essere emesso per i cittadini residenti all'estero (AIRE)

Residenza Aire (Anagrafe Italiani Residenti all'Estero)
- attesta la dimora abituale di una persona presso un indirizzo estero

Residenza in convivenza
- attesta la dimora abituale di una persona presso una convivenza: convitto, caserma, istituti religiosi, ospedali ecc.
- non può essere emesso per i cittadini residenti all'estero (AIRE)

Stato di famiglia
- riporta la composizione della famiglia anagrafica: "un insieme di persone legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela o da vincoli affettivi, abitualmente coabitanti e dimoranti nello stesso Comune"
NB. questo certificato non può venire emesso con intestazione a terzi né per chi risiede all'estero (AIRE)

Stato di famiglia Aire (Anagrafe Italiani Residenti all'Estero)
- riporta la composizione della famiglia anagrafica

Stato di famiglia e stato civile
- certifica lo stato di famiglie e insieme lo stato civile
- non può essere emesso per i cittadini residenti all'estero (AIRE)

Stato di famiglia con rapporti di parentela
- riporta la composizione della famiglia anagrafica: "un insieme di persone legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela o da vincoli affettivi, abitualmente coabitanti e dimoranti nello stesso Comune" in cui vengono anche certificati i rapporti di parentela dei familiari
- non può essere emesso per i cittadini residenti all'estero (AIRE)

Stato libero
- attesta l'assenza del vincolo del matrimonio o di unione civile: celibe/nubile, vedovo/a, già coniugato/coniugata
- non può essere emesso per i cittadini residenti all'estero (AIRE)

Storico di Cittadinanza
- attesta il possesso della cittadinanza italiana
- non può essere emesso per i cittadini residenti all'estero (AIRE)

Storico di residenza
- attesta tutte le variazioni di dimora abituale di una persona

Storico di residenza alla data
- attesta la dimora abituale di una persona presso un determinato indirizzo ad una determinata data

Chi risiede a Milano può richiedere tutti i certificati anagrafici elencati al punto precedente.

I canali di richiesta sono indicati in questa pagina, con l'eccezione dei seguenti certificati relativi ad eventi verificatisi prima del 15 luglio 2018:

  • Anagrafico di Matrimonio
  • Anagrafico di Morte
  • Anagrafico di Nascita

per i quali bisogna seguire la prassi descritta per i certificati di stato civile

  • Storico di Cittadinanza
  • Storico di residenza

per i quali bisogna seguire la prassi descritta per i certificati storici

Grazie ad ANPR, l'Anagrafe Nazionale Popolazione Residente che raccoglie la banca dati nazionale, è possibile chiedere certificati anagrafici anche a un Comune diverso da quello di residenza.

La certificazione per non residenti è possibile in tutto il territorio italiano per eventi verificatisi dopo la data di adesione ad ANPR del Comune che li rilascia.

  • Il Comune di MIlano ha aderito ad ANPR il 15 luglio 2018
  • dal 18 gennaio 2022 tutti i Comuni sono inclusi in ANPR.

Grazie ad ANPR è possibile inoltre chiedere intestati ad altre persone, senza necessità di delega.

Fa eccezione lo Stato di famiglia, che non può venire rilasciato per terzi.

Sigillo Digitale - Validità legale dei certificati ANPR
Il sigillo digitale è apposto sui certificati ANPR rilasciati dal Comune di Milano per la verifica legale del documento cartaceo firmato digitalmente. 

La validità legale del documento cartaceo, deriva dalla presenza di uno speciale QRCode sicuro inserito nell’area di firma del PDF.

Il contenuto di questo QRCode (Lambda Seal) garantisce il collegamento inviolabile e sicuro, tra il documento digitale firmato e la copia cartacea di questo.

Il sigillo digitale non contiene un semplice link ad un documento, bensì una struttura dati sicura, contenente la chiave di decodifica del documento ed una serie di altre informazioni necessarie alla sua acquisizione. Sarà sempre possibile ottenere in tempo reale il documento originale firmato: nessuno sarà in grado di modificare o sostituire i documenti, anche quando stampati.

La verifica dell’integrità e l’utilizzo dei dati contenuti, avviene tramite l’uso di Universal QReader™ una App per smartphone/tablet, liberamente scaricabile da PlayStore(Android) ed AppStore(IOS).

La convenzione per gli sportelli di quartiere
I certificati anagrafici sono disponibili negli sportelli di quartiere grazie a convenzioni sottoscritte tra il Comune di Milano e:

  • Snag - Sindacato Provinciale Autonomo Giornalai
  • SI.NA.G.I. - Sindacato Nazionale Giornalai d'Italia 
  • Confesercenti
  • FIT (Federazione Italiana Tabaccai)
  • Associazione Cartolibrai e Giocattoli.

Scegli il canale che preferisci.

N.B. Per i soli certificati anagrafici da presentare in uno Stato estero è necessario recarsi agli sportelli delle sedi anagrafiche prenotando un appuntamento

È possibile richiedere molteplici certificati simultaneamente.

Clicca e accedi al servizio
È necessario disporre di una identità digitale SPID.

  • Il rilascio online è immediato
  • i certificati emessi in questa forma non sono soggetti a diritti di segreteria.

Uso e valore legale dei certificati emessi online

  • Per l'anno 2022, le certificazioni anagrafiche rilasciate in modalità telematica tramite ANPR sono esenti dall'imposta di bollo. Per altri casi di esenzione dal bollo consulta la tabella nella sezione Allegati
  • tutti i certificati in questa forma hanno validità legale.

Per ricevere via i certificati via email:

  1. scarica e compila l'allegato nella sezione Modulistica
  2. prepara la documentazione
  3. invia tutto a
    020202@comune.milano.it

La richiesta viene elaborata entro 7 giorni lavorativi.

Per richiedere i certificati telefonicamente:

  1. scarica e compila l'allegato nella sezione Modulistica
  2. prepara la documentazione
  3. chiama il tel. 02.02.02
    attivo dal lunedì al sabato dalle 8:00 alle 18.00 (festivi esclusi).

La richiesta viene elaborata entro 7 giorni lavorativi.

Apri la mappa interattiva e trova lo sportello di quartiere più vicino.

N.B. La mappa include anche le sedi anagrafiche comunali. Queste, però, non rilasciano certificati anagrafici.

  • Il rilascio è immediato
  • il costo per ogni certificato rilasciato dagli sportelli di quartiere è di € 2,00.

Modulistica e documenti

Da utilizzare solo per richieste via telefono o via email
Modulo di richiesta
- copia di un documento di identità del richiedente

Aggiornato il: 28/01/2022